L’indifferenza uccide – VII convegno giovanile

Si svolgerà il 4 giugno nei locali del liceo scientifico Cannizzaro di Palermo, il convegno giovanile sui rifugiati e il dialogo interreligioso. Appuntamento alle 15:30 per assistere a spettacoli musicali, letture e riflessioni che sono il risultato di un percorso portato avanti all’interno del progetto “Finestre” del Centro Astalli Palermo, per gli studenti delle scuole della città. Al convegno si incontreranno tutti i giovani che nel corso di quest’anno scolastico hanno riflettuto sui temi del diritto d’asilo, hanno incontrato i rifugiati e ascoltato le loro storie, visitato i loro luoghi di culto, hanno visto film e letto libri sulla tematica, visitato lo SPRAR e il Centro di accoglienza diurno durante le attività di servizio.

Per quest’ anno scolastico, che ha visto l’avvio della settima edizione del progetto Finestre del Centro Astalli Palermo, è stato scelto il tema “L’indifferenza Uccide” per esprimere l’allarme, l’indignazione e il dolore che le ininterrotte stragi nel Mediterraneo dovrebbero suscitare in ognuno di noi.

Lo scopo del progetto è quello di fornire alle nuove generazioni, la classe dirigente di domani, nuove finestre, appunto, sul fenomeno migratorio, facendo loro toccare con mano l’esperienza diretta dei migranti, dei rifugiati, dei richiedenti asilo e dei volontari del Centro stesso. Il convegno sarà per questi giovani un’ulteriore occasione di condivisione, riflessione, confronto e crescita.

 

FacebookTwitterGoogle+EmailWhatsApp