Giornata Mondiale del Rifugiato: il seminario a Palazzo Cefalà

 

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, istituita con la risoluzione n.55/76  e adottata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 4 dicembre  2000, l’Amministrazione Comunale promuove un evento per informare e sensibilizzare la cittadinanza sul tema del diritto di asilo,  condividere  e confrontarsi  sulle attività ed i servizi attivati in città.

A tal fine, l’Assessorato alla Cittadinanza Sociale invita la cittadinanza a partecipare al Seminario  “Io sono in Italia – Percorsi di vita: l’accoglienza nello SPRAR” che si terrà il 19 giugno 2015, dalle ore 9.00 alle ore 13.30, presso le ex Scuderie di Palazzo Cefalà’, sito in Vicolo Sciara (angolo via Alloro).

In Italia è attivo dal 2001 il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (SPRAR) che è composto dalla rete degli Enti locali che, con il prezioso contributo delle realtà del Terzo Settore, realizzano interventi di accoglienza per quanti arrivano sul nostro territorio in cerca di protezione internazionale.

A Palermo il progetto territoriale di accoglienza è attivo dal 1 febbraio 2014 ed è realizzato dal Comune di Palermo insieme a:  Centro Astalli Palermo; Cooperativa Sociale “Apriti Cuore” onlus; CRESM;  Cooperativa Sociale “Insieme”onlus; Istituto Don Calabria; Cooperativa Sociale “Badia Grande”; Cooperativa Sociale “Sviluppo Solidale”, Consorzio Sol.Co, mettendo a disposizione dello SPRAR n. 142 posti di accoglienza, destinati ad adulti, minori e disabili.

FacebookTwitterGoogle+EmailWhatsApp