Cittadini si diventa…online!

 

È partito, ancora in via del tutto sperimentale, il nuovo sistema informatico per le domande di cittadinanza. La pratica verrà compilata online sul sito del Ministero dell’interno. Chi ha i requisiti per fare la domanda di cittadinanza (per residenza o per matrimonio), dovrà registrarsi sul sito e compilare l’apposito modulo.

 

Per presentare la domanda occorrono i seguenti documenti:

  • Un documento di riconoscimento
  • L’atto di nascita e il certificato penale rilasciati dai paesi di origine
  • La ricevuta del pagamento di 200,00 euro, versamento previsto per le richieste di cittadinanza.

 

Tutti questi documenti dovranno essere scannerizzati e allegati al modulo informatico.

 

È importante ricordare che i Centri di Assistenza Fiscale  (CAF), non forniranno più supporto gratuito per la compilazione della domanda. Resteranno comunque a disposizione per le informazioni generali sui requisiti utili a presentare la domanda.

 

Poiché ancora in via sperimentale, oltre alla compilazione del modulo informatico, bisogna comunque consegnare la copia cartacea in prefettura. Dal 18 giugno 2015, invece, le domande di cittadinanza saranno presentate solo online.

 

Per consultare la guida alla compilazione della domanda, clicca qui

FacebookTwitterGoogle+EmailWhatsApp