Ministero dell’interno: arriva la guida sulla protezione internazionale per minori stranieri non accompagnati

 

Il ministero dell’Interno ha di recente pubblicato una breve guida sulla protezione internazionale dedicata ai minori stranieri non accompagnati. Il dépliant informativo, realizzato con il cofinanziamento dell’Unione Europea, è stato redatto in diverse lingue (italiano, inglese, francese, arabo, tigrino e somalo) e in forma semplificata per essere fruito dal maggior numero di persone possibile. La guida si rivolge non solo ai minori stranieri non accompagnati ma anche a tutor e operatori legali fornendo preziose e semplici informazioni sulla procedura per la richiesto di asilo politico, importanti per la presa di coscienza, da parte di un minore straniero non accompagnato, dei diritti che ha sul territorio italiano e di cui spesso non è a conoscenza. L’opuscolo chiarisce anche i ruoli delle figure che il minore può incontrare durante il suo percorso come il tutore, l’operatore di struttura, l’interprete, la commissione territoriale, le forze di polizia, in modo da dissipare i timori e affrontare il suo percorso nella maniera più tranquilla e sicura possibile.

Il dépliant ricorda anche la possibilità del ricongiungimento familiare nel caso in cui il minore richiedente avesse parenti in un altro paese europeo.

 

 

FacebookTwitterGoogle+EmailWhatsApp