Fondo U.N.R.R.A: Avviso pubblico per la presentazione di progetti

Avviso pubblico per la presentazione di progetti da finanziare con il Fondo Lire U.N.R.R.A. per l’anno 2015 - Direttiva del Ministro dell'Interno del 2 marzo 2015

Il fondo U.N.R.R.A. (United Nations Relief and Rehabilitation Administration), è rivolto a tutti quei progetti a favore di persone in stato di bisogno e fasce sociali deboli, quali, in particolare, minori, giovani, anziani, persone con handicap, emarginati, famiglie-problema, tossicodipendenti, stranieri, nomadi. ll Ministro dell’Interno stabilisce, all’inizio di ogni anno, gli obiettivi ed i programmi da attuare, indicando le priorità, attraverso l’emanazione di una direttiva nella quale sono definite le modalità per la concessione dei contributi nonché i criteri di attribuzione degli stessi. Sulla base della direttiva, il Capo del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione emana una circolare indirizzata a tutti i Prefetti, con indicazione dei requisiti che devono possedere i progetti per cui si richiedono i contributi, i termini e le modalità di formulazione delle richieste, i motivi di inammissibilità, i criteri per la individuazione dell’entità dei contributi, ed infine i controlli e le sanzioni. Le domande possono essere presentate da enti pubblici e organismi privati con personalità giuridica o costituiti a norma di legge e devono essere inviate tramite il portale http://fondounrra.dlci.interno.itLe domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 20 maggio 2015 fino alle ore 12:00 del 19 giugno 2015.

 

I moduli di registrazione e il bando ufficiale possono essere scaricati collegandosi al sito del Ministero dell’Interno

FacebookTwitterGoogle+EmailWhatsApp